USD / MXN si Prepara per la Prossima Mossa Mentre si Profilano i Meeting della FOMC


Mentre incombe il Federal Open Market Committee (FOMC), alcuni si stanno interessando ai fattori valutari e delle materie prime che possono influenzare il dollaro USA. Il costo del petrolio, ad esempio, è stato l’indicatore più importante di ciò che accadrà dopo con il dollaro e il valore del dollaro.

I principali motivi per cui il dollaro potrebbe non salire molto più in seguito alla riunione sono abbastanza chiari. Il primo e soprattutto è la stretta fornitura di petrolio greggio.

“La possibilità di perturbare i mercati petroliferi è molto elevata”, avverte Goldman Sachs. In effetti, Goldman ha un occhio sull’offerta mondiale di petrolio. In termini di mercato, ciò significa che i prezzi del petrolio potrebbero aumentare considerevolmente.

Ciò può accadere a causa dell’impatto sull’economia globale a causa del rallentamento dell’economia globale. Poiché gli Stati Uniti sono il principale produttore di petrolio, potrebbero essere fortemente colpiti da questo problema. Potrebbe anche significare che gli Stati Uniti e l’Europa elimineranno gran parte della produzione mondiale di petrolio.

Il secondo motivo per cui il dollaro potrebbe non salire molto è a causa dell’enorme offerta di greggio. Questa è una questione importante che riguarda una varietà di materie prime, non solo il greggio.

Le raffinerie statunitensi non funzionano come dovrebbero e ciò si traduce in un surplus di esigenze soddisfatte. C’è un eccesso di offerta ai prezzi che vengono pagati per questo. Met potrebbe trasformarsi in un fattore determinante per il prezzo.

In terzo luogo, a causa dell’elevata domanda di petrolio, esiste un’enorme domanda di petrolio. Quando la domanda di petrolio è così grande, c’è una carenza di scorte di petrolio disponibili a prezzi molto bassi.

Ciò significa che c’è una carenza di petrolio e che le compagnie potrebbero essere in pericolo di chiudere le proprie attività a causa della mancanza di petrolio. Potrebbero anche trovarsi di fronte a un’offerta eccessiva di petrolio a prezzi molto bassi. Questo problema potrebbe comportare un improvviso aumento del prezzo del petrolio.

Se le nazioni dell’OPEC provano ad aggiungere più petrolio al mercato, il cartello può aumentare il prezzo del petrolio a un livello molto alto. Ciò può intaccare i margini di profitto delle raffinerie statunitensi e causarne la chiusura.

La risposta al problema dell’eccesso di offerta potrebbe essere quella di consentire ai mercati di lavorare senza interferenze da parte del FOMC. Consentendo ai mercati di funzionare e senza che l’OPEC e le altre nazioni del cartello stiano cercando di manipolare il prezzo del petrolio, il prezzo del petrolio potrebbe iniziare a salire un po ‘.

Alla fine, il dollaro potrebbe risalire di nuovo. Se i mercati lasciano salire il dollaro e se gli Stati Uniti iniziano a guadagnare le economie per le quali ha perso troppo tempo, è molto probabile che il dollaro continuerà a salire.

Ciò significa per il dollaro che potrebbe scendere di valore se l’economia statunitense non si riprenderà presto. L’aumento del dollaro potrebbe dare agli Stati Uniti la possibilità di riprendere il controllo dell’economia globale.