Tasso USD / CAD Occhi marzo basso prima della decisione sul tasso FOMC

Il Dollaro USA / Tasso CAD guarda a marzo basso prima della decisione sul tasso FOMC – Il Dollaro canadese dovrebbe rimanere stabile e stabile a circa 1,25 mentre il Dollaro USA cala. Anche il dollaro USA perderà il suo vantaggio e continuerà a scendere a un nuovo minimo storico. Il dollaro USA sarà in grado di resistere alla forza del dollaro canadese. Questo è secondo diversi esperti Forex che stanno osservando attentamente la situazione.

Gli esperti ritengono che questa mossa sia molto inaspettata e al momento non è in grado di prevedere il momento esatto. Credono che ci vorranno almeno alcuni giorni prima che venga rivelato il tasso minimo di marzo di CAD / USD Eyes e ci sarà qualche ritracciamento nel processo.

Il tasso CAD / USD Eyes Eyes March Low potrebbe essere innescato da un rapporto economico negativo in Canada o negli Stati Uniti. Ma una cosa è certa; sarà innescato da qualcosa che influenzerà il Dollaro canadese prima del Dollaro USA.

Il dollaro canadese si è indebolito a causa del fatto che la Federal Reserve ha aumentato i tassi di interesse ormai da un po ‘di tempo e sembra che gli Stati Uniti e le sue banche centrali presto faranno lo stesso. Ma gli Stati Uniti hanno un’economia più forte del Canada ed è stato in grado di superare i problemi monetari del passato molto più rapidamente del Canada.

Tuttavia, il dollaro canadese non è stato colpito dal recente aumento dei tassi di interesse e non ha perso il suo vantaggio rispetto al dollaro USA. Questo perché, il Dollaro USA ha un alto tasso di cambio, il che significa che quando il Dollaro USA scende a un certo livello, fa cadere i Dollari canadesi nei tassi di cambio e viceversa. Tuttavia, questo è uno dei motivi per cui si può verificare il tasso CAD / USD Eyes March Low.

Il tasso CAD / USD Eyes Eyes March Low può verificarsi in caso di improvvisa variazione dei tassi di interesse o se la Federal Reserve alza i tassi di interesse per la terza volta consecutiva. Uno dei motivi principali di ciò è che il dollaro USA è caduto da un livello record e diventa difficile per il dollaro canadese tornare al suo precedente status. e mantenere il suo vantaggio.

Inoltre, i dati economici attuali potrebbero non mostrare risultati positivi sull’economia, che potrebbero anche essere responsabili di un calo del tasso minimo di marzo di CAD / USD Eyes Eyes. Anche se i dati economici non mostrano buoni risultati, ci saranno ancora possibilità per un rimbalzo e accadrà sicuramente nelle prossime settimane e mesi. Pertanto, ci si può aspettare che il tasso CAD / USD Eyes March Low rimbalzi e che il tasso CAD / USD potrebbe vedere un ritorno nelle prossime settimane e mesi.

Con i dati attuali e le previsioni attese, gli esperti ritengono che nei prossimi mesi ci sarà un calo del tasso CAD / USD. Ci sono anche molti trader che prevedono che il tasso CAD / USD potrebbe tornare nei prossimi giorni.

Se i dati attuali continuano a mostrare una tendenza al ribasso sia per i tassi USD / CAD che per i tassi USD / CADM, allora ci sono possibilità che entrambe le coppie di valute cadranno ulteriormente e una di esse colpirà la linea di convergenza del dollaro USA / CADM. Tuttavia, ci sono operatori che prevedono che il tasso CAD / USD potrebbe tornare dopo il giorno della convergenza, almeno fino alla fine della settimana.

Poiché le banche centrali del mondo hanno in programma di mantenere bassi i loro tassi di interesse per un po ‘e probabilmente faranno lo stesso per la terza volta di seguito, il futuro dei tassi CAD / USD potrebbe diventare incerto in futuro. e possiamo aspettarci che il minimo di marzo del tasso CAD / USD salga più in alto dei minimi precedenti.

Secondo alcuni esperti, non vi è motivo per cui gli investitori si preoccupino che la Federal Reserve abbia innalzato i tassi di interesse per la terza volta da quando l’economia è migliorata nonostante la recessione globale e nonostante il calo del dollaro USA. Credono che l’economia degli Stati Uniti sia ancora su una buona strada e che vi sia più spazio per il recupero dell’economia degli Stati Uniti.

E l’economia degli Stati Uniti continuerà a crescere nonostante la recessione globale e anche se la Federal Reserve abbassa i tassi di interesse per la terza volta, l’economia degli Stati Uniti continuerà a crescere e l’economia degli Stati Uniti continuerà a creare posti di lavoro. Pertanto, l’economia degli Stati Uniti dovrebbe essere in grado di tenere il passo con le pressioni inflazionistiche dell’economia globale.