Sterlina britannica, prospettiva del dollaro australiano contro lo yen: scommesse del commerciante

Mercoledì scorso, la sterlina è venuto sotto pressione da rilasci di dati, che hanno visto la moneta, rinunciano a terra e scivolare brevemente per 3 settimana di ribasso contro l’Euro. ha rafforzato ulteriormente nel corso delle ultime settimane, in parte relativi a indebolimento del dollaro, ma anche a barlumi Brexit-correlati di speranza offerto dai politici europei. Come tale, si rischia di incorrere in problemi seconda sentimento in altre valute commuta nella positivo. La sterlina britannica è stata altro beneficiario principale della settimana, l’aggiunta di mezzo punto percentuale, come partito conservatore del primo ministro Boris Johnson ha mato in sondaggi in vista delle elezioni 12 dicembre. E ‘stata la valuta principale peggiore prestazione il Venerdì, affondando come i dati economici del Regno Unito peggiori del previsto hanno attraversato i fili. Nel mese di settembre, è orlato più su rinnovato ottimismo che Brexit potrebbe essere risolto. E ‘stato uno dei più performanti valute principali il Lunedi come sondaggi di opinione ha mostrato il partito conservatore britannico ampliando il loro vantaggio nei confronti del partito laburista all’opposizione.

I contratti a termine non commerciale di Futures US Dollar Index, negoziati da grandi speculatori e fondi hedge, pari a una posizione netta di 26,712 contratti nei dati segnalati attraverso Martedì 21 maggio. Essi sono stati pari a una posizione netta di 22,261 contratti nei dati segnalati attraverso Martedì 10 dicembre. Essi sono stati pari a una posizione netta di 29.842 contratti nei dati segnalati attraverso Martedì 13 Agosto.

Il sentimento del mercato è stato relativamente umide nelle ultime settimane come la speculazione montata per quanto riguarda la revisione dei tassi di interesse degli Stati Uniti prima del previsto. Migliorata sentimento del mercato è positivo per il rischio-correlato Aussie’. Con la parte posteriore del commercio globale sotto i riflettori dopo la recente recrudescenza della guerra commerciale Usa-Cina, sguardi sentimento globali destinati a rimanere un fattore chiave per i tassi di cambio in tutto il mondo man mano che procediamo attraverso H2 2019. Nel complesso, il sentimento GBP continua ad essere negativo come le scommesse speculative sono stati in uno stato ribassista per quarantotto out degli ultimi quaranta-nove settimane.

rapporto del Fondo Monetario Internazionale di martedì, che ha mostrato di aver rivisto le sue previsioni di crescita globale lower preoccupazioni per lo stato dell’economia globale ha sollevato. Le preoccupazioni per la lentezza della crescita economica estera, le questioni dell’Eurozona e la forza del dollaro degli Stati Uniti ha causato i politici a chiedere la pazienza quando si considera la tempistica di un aumento del tasso di riferimento. Una mancanza di rischio importante evento economico saluta l’inizio della sessione di negoziazione Asia-Pacifico di Lunedi.

Venerdì scorso, il dollaro è andato alla deriva più basso sullo yen e contro i dollari australiani e neozelandesi, ma non molto. Giù accanto al dollaro australiano è il dollaro della Nuova Zelanda, che è anche strettamente legata con la Cina economicamente. La moneta unica ha beneficiato della scomparsa dollaro. La maggior parte delle valute erano sotto pressione a metà settimana l’avversione al rischio è venuto alla ribalta. Mentre valute delle materie prime hanno tratto la loro forza, rifugi sicuri, tra cui lo yen giapponese e il franco svizzero, che ha radunato in modo significativo alla fine di agosto a causa del panico degli investitori, sono crollati dai recenti massimi. In caso contrario, le valute delle materie prime potrebbero cadere dalla pausa di settembre a movimenti.

La domanda di beni rifugio come lo yen giapponese e dollaro USA è aumentato di conseguenza. Al momento della scrittura, i mercati sono stati Prezzi per due ulteriori riduzioni quarto di punto al tasso di politica di riferimento della Fed prima della fine dell’anno secondo strumento Fed Guardiani della CME Group. La tregua sostenuta nel forex della volatilità, le scorte overinflated negli Stati Uniti e oltre, e una fede quasi fanatica che le economie chiave erano in un viaggio senza ostacoli verso la salute il tutto combinato in modo spettacolare, e il panico trova in. La crescita economica degli Stati Uniti raccolse un po ‘nella terzo trimestre, i dati hanno mostrato il Mercoledì, a differenza di altri indicatori mostrano un rallentamento dell’attività mondiale.