L’Indice Azionario in Dollari Statunitensi Potrebbe Cadere Quando i Mercati Osservano le Richieste di Sussidi di Disoccupazione

Con i principali eventi di cronaca come le richieste di sussidi di disoccupazione, le lotte economiche globali e le economie in rallentamento, l’indice azionario in dollari USA potrebbe non continuare a salire rispetto ad altre valute. La grande quota di mercato del dollaro USA ha permesso alle grandi aziende internazionali di espandersi negli Stati Uniti, rendendolo il più grande paese del mondo. I loro profitti derivano da questa esposizione al consumatore americano.

Ma sappiamo tutti che c’è sempre un calo dei prezzi quando l’economia rallenta, come sempre. Ciò significa che le aziende più piccole inizieranno a soffrire e saranno costrette a licenziare dipendenti o addirittura a cessare l’attività. Molte di queste compagnie sono state gli eroi americani nel mondo per molti anni, ma ora i loro sogni potrebbero crollare su di loro.

Mentre l’economia soffre, il reddito delle famiglie diminuisce e la ricchezza diminuisce. Non solo, ma molte di queste aziende a conduzione familiare stanno ora pagando due volte le tasse sui loro profitti, il che può creare un problema fiscale ancora più grande di quello che già esiste. Per quelle famiglie che erano proprietarie di queste aziende, avendo perso il lavoro, il loro reddito reale diminuisce, il che si traduce nella prossima tendenza principale.

Aumento del costo della vita: entrate più costose per carburante, affitto, cibo, servizi pubblici, ecc. Significano più soldi che escono dalla busta paga per pagare questi costi. E poi quelli che perdono il lavoro ricominciano a pagare le tasse due volte, portando a un budget federale molto costoso. Ciò influenza il nostro debito nazionale e il resto del mondo, poiché i loro cittadini sono costretti a pagare per i nostri problemi.

Beni domestici: anche quelle famiglie che hanno un capitale proprio e altri beni perdono il lavoro, causando ulteriori obblighi fiscali per questi membri della famiglia. I costi della vita quotidiana vengono fuori dalle tasche degli altri e non possiamo risolvere questo problema semplicemente trasferendo l’onere fiscale sugli altri. Semplicemente non funziona in questo modo, non è una questione di se, ma quando avremo un’altra crisi fiscale.

Debito in percentuale del PIL: il debito è sempre un problema e il debito peggiora solo quando i numeri economici iniziano a diminuire. È così facile essere risucchiati da una bolla finanziaria, e poi ci alziamo tutti e corriamo verso le colline. Il problema è quante più bolle possiamo sopportare? C’è ancora posto dove andare nell’economia?

Requisiti di bilancio extra: ora che i nostri problemi di debito sono troppo grandi da gestire, sono necessarie altre aree del governo per aiutare a fornire più aiuto ai bisognosi. Non ci sono fondi sufficienti per fare tutto da soli, quindi la Federal Reserve deve intervenire. Tuttavia, fanno ancora parte della stessa grande impresa che ha reso possibili i nostri problemi di debito. Solo la Federal Reserve può essere ritenuta affidabile per smettere di stampare denaro che non è supportato da nulla, e quindi il Federal Reserve System non si fida di fare ciò che deve essere fatto.

Spesa per deficit: ricorda, tutti questi soldi che stanno prendendo dalle tasche delle persone, creeranno solo un deficit finanziario, il che significa che stanno creando un impatto negativo sulla crescita futura del PIL. Questo è il motivo per cui è necessaria una Federal Reserve Bank, per togliergli questi soldi, prima che l’economia vada fuori controllo. Quindi, tutti soffrono, non solo gli individui e le famiglie che hanno i loro problemi finanziari.

Un dollaro forte, tassi di interesse più bassi e tasse più basse significano che con le statistiche economiche di oggi, l’indice azionario del dollaro potrebbe cadere nel prossimo futuro. Stiamo attraversando momenti difficili che probabilmente dureranno almeno qualche anno in più, e tutti i problemi che stanno colpendo tutti gli americani possono essere risolti solo se c’è un massiccio sostegno da parte del popolo americano.

Piccole imprese: anche con i titoli di oggi, abbiamo ancora molta strada da fare fino a quando tutti saranno in grado di uscire dalla povertà e tornare alle proprie famiglie. Poiché le famiglie sono sollevate dalla povertà e le persone con un reddito molto basso hanno qualcosa su cui vivere, la tendenza verso buoni posti di lavoro tornerà sulla buona strada.

Con tutti i diversi fattori che influenzano l’indice azionario del dollaro e l’economia nel suo insieme, la tendenza verso tassi di interesse più elevati potrebbe presto invertirsi, causando ulteriori problemi all’economia statunitense. Dopo il ritorno dell’economia, molte persone dovranno trovare di nuovo un lavoro. e avere un lavoro non dovrebbe essere un problema.