L'euro consolida i guadagni rispetto al dollaro, oscillando al di sotto del massimo di 6 settimane


NEW YORK (Forex News Now) – L'euro ha consolidato i guadagni rispetto al dollaro martedì, oscillando leggermente al di sotto del massimo di 6 settimane che ha colpito in precedenza tra le speranze che la crisi del debito europeo non peggiorasse.Nel commercio di valute di mezzogiorno degli Stati Uniti, EUR / USD scambia a 1,2623, in crescita dello 0,67% sul giorno, vicino al massimo giornaliero di 1,2662, le coppie valutarie più alte dal 21 maggio.L'ascesa dell'euro contro il dollaro è arrivata dopo che il capo della Banca di Francia ha detto che le banche francesi avrebbero probabilmente superato test di stress su scala europea, placando i timori sui settori salute.Secondo l'analisi forex, l'EUR / USD probabilmente toccherà il supporto immediato intorno al giorno aperto, 1,2537, e incontrerà resistenza intorno al massimo dell'11 maggio, 1.2803.Anche martedì, il governatore della banca centrale di Greeces, nel cui paese è esplosa la crisi del debito, ha detto che la Grecia taglierà il suo deficit per raggiungere l'obiettivo quest'anno senza attuare ulteriori misure di austerità, secondo quanto riferito da Reuters.Nel frattempo, l'euro è salito contro lo yen: EUR / JPY scambiati a 110,47, in crescita dello 0,39% sul giorno.