Cos'è Asch (XAS) e le sue previsioni per il 2018


Asco Altcoin, che ha sede in Cina, è stato lanciato nei primi mesi del 2017. La criptovaluta è progettata per consentire agli utenti / sviluppatori di programmare le proprie app decentralizzate (dApps) con facilità. Questa piattaforma si basa sulla tecnologia blockchain per archiviare i dati. L'adozione di JavaScript come linguaggio di sviluppo utilizzando questa piattaforma basata su Ethereum è stata resa estremamente facile. Asch è una piattaforma aperta che si concentra sulla finanza, la conservazione dei documenti e la prova del copyright. Fornisce inoltre una serie di API sottostanti e astratte che possono essere combinate e utilizzate per stabilire una vasta gamma di app.Asco Altcoin che trasporta XAS come simbolo ticker utilizza l'algoritmo DPOS avanzato nel suo meccanismo di consenso. Questo aiuta a ridurre la probabilità di block fork e anche il rischio di effettuare pagamenti duplicati. Il sidechain è la modalità di applicazione di Asch che allevia la questione dell'inflazione dalla blockchain e rende anche la dApp più caratteristica e resiliente. Asch si presenta come una soluzione a costo pieno, one-stop che fungerà da trampolino di lancio delle applicazioni decentralizzate di prossima generazione.I programmatori possono utilizzare una serie di SDK e API quando creano dApp per qualunque progetto stiano lavorando. Sul whitepaper dell'azienda, vi è un suggerimento che il prodotto sarà ideale per le grandi imprese e per gli sviluppatori indipendenti. Questo è principalmente dovuto al fatto che le interfacce di programmazione sono stabili e funzionali. Gli sviluppatori della crittografia dicono che queste interfacce saranno implementate usando SQLite e JavaScript. Le interfacce di Asch sono tali che i programmatori accederanno a una sidechain piuttosto che a una blockchain. Un sidechain ha il vantaggio di offrire blockchain paralleli che sono collegati a uno centrale. Ciò offre efficienza nella memorizzazione e il recupero di grandi quantità di dati diventa facile.Come molte delle criptovalute del 2017, Asch stava attirando un prezzo basso. Fino a metà 2017, la cripto aveva toccato solo 0,1 $ una o due volte. Dopo la mania della criptovaluta, il prezzo della moneta ha iniziato a salire fino a raggiungere un massimo di $ 1,89. Il picco massimo di mercato raggiunto nel 2017 è stato di $ 156 milioni e il più alto XAS scambiato su 24 ore dello stesso anno è stato pari a $ 41 milioni.Nel 2018, XAS ha iniziato a un prezzo elevato di $ 1,28 prima di salire ancora più in alto toccando $ 1,71. Il 6 febbraio il mercato delle criptovalute è diminuito e più della metà del valore dell'intero mercato criptato è andato perso. A differenza di Ripple e Bitcoin che sono considerati i leader del mercato e che hanno perso molti dollari, il prezzo più basso di XAS in quel giorno era di $ 0,6. Il cripto ha recuperato parte del valore perso e da allora ha oscillato tra $ 0,7 e $ 0,9. Il 19 marzo, la moneta è riuscita a raggiungere un massimo di $ 1,05, ma ha chiuso a $ 0,83. La capitalizzazione di mercato al 19 ° era di $ 66 milioni. Sul mercato dei coinmarketcap, XAS è stato tra i migliori in termini di volumi di trading di 24 ore. I volumi scambiati alle 09:00 CET ammontavano a $ 4,5 milioni.Per i programmatori che cercano di creare dApp, Asch sembra essere una buona piattaforma per iniziare. La piattaforma offre un codice JavaScript funzionale ma sicuro in grado di gestire tutte le transazioni di basso livello che potrebbero essere necessarie per creare questo tipo di software. I programmatori possono anche verificare la qualità del software. Le dApp stanno diventando sempre più popolari e Asch ne trarrà sicuramente vantaggio.